Benvenuti al Ristorante  “La Persiana”

Tel.: +39 0586-1862033 Cell.: +39 327-7743863
Scali Novi Lena 38 (sotto le cantine) – 57126 Livorno E-mail: allapersiana@yahoo.it

 


eccellenza

Un viaggio nel gusto a pochi metri dal mare. Recensito ieri NOVITÀ. 5 stelle. Abbiamo trovato la Persiana per caso, passeggiando nelle vecchie cantine di Livorno e ce ne siamo subito innamorati. La sensazione estetica ed empatica è stata poi confermata dall'ottima cucina, dall'estrema... Leggi tutto ...

eccellenza

Sempre una certezza. Recensito ieri NOVITÀ tramite dispositivo mobile. 5 stelle. Posto incantevole sia in estate all'aperto che in inverno all'interno della fantastica cantina affacciata sul molo. Il proprietario e i camerieri sono gentilissimi sempre attenti alle necessità del cliente.... Leggi tutto ...

striscione

Per le Festività Natalizie e San Silvestro 2016 come sempre andiamo alla carta: ecco il nostro nuvo menù. Antipasti: Gran Cruditè di mare. Insalata tiepida di mazzancolle, carciofo e melograno. Flan di polenta e baccalà con tartufo nero. Primi... Leggi tutto ...

natale-simpson

Attenzione, attenzione... La Persiana nel mese di dicembre potrà aprire su prenotazione ogni giorno per cene di Natale a menù concordato per gruppi di amici, colleghi, parenti, conoscenti e, come diceva Totò.. affini !!! (minimo 10 persone) Info e prenotazioni... Leggi tutto ...

panino

Prendi una rosetta di buon pane e riempila con delle ottime vongole dell'Adriatico... un antipasto tutto da godere insieme al millefoglie di pane carasau e seppie in zimino... Leggi tutto ...

gnocchetti

Comincia a fare freddino e allora con gli gnocchetti al nero di seppia e ragù di gallinella, proponiamo un buon rosso, il Ceppitaio dell'azienda Russo di Suvereto; un blend prevalentemente di Sangiovese con uve di Colorino,... Leggi tutto ...

Un crocevia del Mediterraneo

homeallapertoEbrei sefarditi in fuga dalla Spagna, mercanti armeni, olandesi e greci, armatori britannici e soldati francesi, perfino artigiani iraniani e libanesi: per secoli Livorno è stato un crocevia del Mediterraneo e le sue banchine hanno accolto con i popoli e le merci differenti culture e tradizioni.

Gente da tutto il mondo, senza dimenticare gli altri italiani: pescatori siciliani e delle isole Pontine, marinai sardi e liguri, funzionari napoletani e veneti. Un melting pot nel quale si sono mescolate anche il cibo e la gastronomia. Leggi tutto …